Seleziona una pagina

La felicità è perseguire i propri sogni in libertà ed in pace con la propria coscienza

Stefano Benemeglio

Spesso mi viene chiesto che cosa fa un Analogista e in che modo può essere utile ai propri clienti, cercherò, quindi, di dare qui una risposta esauriente.

L’Analogista è una figura professionale di aiuto, che si occupa dell’equilibrio emotivo dell’individuo, avvalendosi di un valido ed efficace strumento: le Discipline Analogiche.

Frutto delle scoperte di Stefano Benemeglio in 55 anni di ricerca, le Discipline Analogiche sono un insieme di tecniche pratiche e teoriche di decodifica del linguaggio emotivo umano e delle regole che ne governano il comportamento.

Lo studio approfondito della Filosofia Analogica e della Fisioanalogia, oltre che della Comunicazione Analogica Non Verbale e dell’Ipnosi Dinamica, rendono l’ Analogista in grado di intervenire sulla gestione del rapporto tra la parte logica-razionale ed emotiva, che governano il pensiero dell’individuo, con l’obiettivo di riportare il sistema energetico in equilibrio.

Per vivere lo stato di benessere emotivo di cui abbiamo bisogno per realizzare e perseguire i nostri sogni è necessario, infatti che il pensiero razionale e quello emotivo siano in equilibrio.

Promuovendo il dialogo tra le due istanze del pensiero andiamo a risolvere i CONFLITTI alla base dei BLOCCHI che viviamo nelle varie aree della nostra vita (rapporti sentimentali affettivi, familiari, personali, lavorativo professionali).

Turbamenti, esigenze profonde non appagate, PAURE ed emozioni represse sono la causa dei nostri impedimenti che possono condurci a situazioni di stallo o di ripetitività, a difficoltà relazionali, comunicative, disagi e sintomatologie fisiche.

L’Analogista promuove l’utilizzo di una comunicazione empatica, al fine di instaurare rapporti soddisfacenti, supporta e facilita il percorso di crescita personale e trova impiego utile nelle aziende, per quanto riguarda la gestione del personale e il rendimento ottimale dei dipendenti.

analogicamente

Ma come si svolge una seduta di riequilibrio emotivo?

Sono tre le fasi che accompagnano un intervento Analogico.

DIALOGO LOGICO

Si inizia con l’identificazione del focus logico, ossia il motivo per il quale la persona ha deciso di rivolgersi ad un professionista d’aiuto, quindi l’obiettivo ed il problema sul quale vorrebbe lavorare.

DIALOGO EMOTIVO

Tramite una leggera induzione ipnotica e l’utilizzo della comunicazione non verbale si lavora sui bisogni emotivi, abbattendo i meccanismi di difesa che bloccano il normale dialogo tra parte logico razionale ed emotiva.

RISTRUTTURAZIONE

Individuata l’origine del problema si procede allo sblocco energetico tramite la celebrazione delle emozioni represse che continuano ancora oggi ha condizionare il comportamento, impedendo alla persona di riprendere in mano le redini della propria vita.

L’obiettivo ultimo di un intervento di RIEQUILIBRIO EMOTIVO è esattamente questo, rendere la persona REGISTA della propria vita, gestendola come desidera, lontano da paure bloccanti e comportamenti auto sabotanti.

Io ritengo sia di fondamentale importanza rendere autonomo un cliente alla fine del percorso fatto insieme.

Una comunicazione efficace con sé stessi e con gli altri è l’ingrediente principale per una vita soddisfacente ed appagante, sono, quindi dell’idea che l’Analogista debba sempre fornire al proprio cliente gli strumenti necessari affinché questo avvenga.

analogicamente

“SCAVA UN Po’ Più A FONDO” MAMA ODIE
Non conta il tuo aspetto
Né gli abiti che hai
Meno che mai
Gli anelli che porti
Che ci fai, eh?
Che ci fai?
Non conta dove vivi
Né mi interessa la tua età
Sei un cane, un maiale
Una mucca, una capra
Che importanza ha?
(Che importanza ha?)
Tutti hanno una richiesta
Ovviamente è per me
Dò loro la risposta
Che ora sto per dare a te
Se scaverai un po’ più a fondo
Scoprirai chi sei
Se scaverai un po’ più a fondo
Ti sentirai ok
Cerca di conoscere
Chi sia il vero te
Sarai felice
Altroché
Se scaverai (Scava)
Se scaverai (Scava)
Tu credi che la felicità
Dipenda da ciò che hai
Ma finora questa strana idea
Ti ha portato solo guai, già

Essere ricco sai
Non ti aiuterà
Guarda bene dentro te
Cogli l’opportunità
Se scaverai un po’ più a fondo
Solo un altro po’
Ritroverai quello che cerchi
Non c’è altro che ti svelerò
Non so che cosa sia
Forse lei ti aspetta sulla via
Forse sto sbagliando, forse no
Signorina, permetti una parola?
Sei una in gamba, la notizia vola
Amavi tanto il tuo papà
Ora so perché
Ogni suo ideale
è rimasto vivo dentro te
Se scaverai un po’ più a fondo
E non ti arrenderai
Se scaverai un po’ più a fondo
Quante cose scoprirai
Cerca di rispondere
A tutti i tuoi perché
Sarai felice
Altroché
“Aprite le finestre, fate entrare la luce”
(Sarai felice)
(Sarai felice)
Sarai felice
Altroché…

Tania Zozzaro
ANALOGICAMENTE | Il Blog della Lettura Analogica | a cura di Tania Zozzaro

Sono un’Analogista! Ovvero una professionista delle Discipline Analogiche. Sono di Roma e lavoro per l’UPDA! Ho iniziato il mio studio delle Discipline Analogiche nel 2007. Le Discipline Analogiche ci permettono di conoscere noi stessi e gli altri attraverso il magnifico e complesso mondo delle emozioni.
Da allora non le ho più abbandonate, ma la mia passione per la motivazione, per il comportamento umano, per le emozioni, per la comunicazione e per le discipline olistiche cresce ogni giorno di più. Per questo ho creato e gestisco il blog Analogicamente.
Il blog di lettura in chiave analogica, si prefissa l’obiettivo di migliorare la qualità della vita dei lettori grazie agli spunti e alle riflessioni contenute nei miei articoli. Sarà proprio attraverso gli articoli che analizzerò tutto ciò che è rimandabile alle dinamiche emotive del comportamento umano.

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla mailing list di AnalogicaMente

Ricevi gli ultimi articoli in anteprima e non solo! 

Ricevi anche gli ultimi eventi che riguardano le Discipline analogiche e

i suggerimenti dell'Analogista per ritrovare e mantenere intatto il tuo riequilibrio emotivo! 

LA tua iscrizione è avvenuta con successo!